google-site-verification=cv0NSL7SuVJnZS6KKQ9lZ8VoHhNzJ3YAmUVPuKu7cRs
 

Ectropion

Dott. Gaetano Gallo Afflitto

È una patologia caratteristica dell’età avanzata, generalmente legato all’involuzione delle...

...strutture palpebrali e dei loro tendini. Esistono anche forme a genesi cicatriziale da traumi, alterazioni dermatologiche di varia natura. Altre cause possono essere di origine neurogena che determinano le forme paralitiche esito di paralisi del nervo faciale. Infine, in presenza di neoformazioni palpebrali, abbiamo forme meccaniche per il peso esercitato sul bordo palpebrale dalle stesse neoformazioni.
Il margine libero della palpebra inferiore si rivolta verso l’esterno venendo così meno il contatto con il bulbo oculare. In questo modo la cornea rimane esposta e priva di protezione, in più si realizza un accumulo di lacrime poichè l’alterazione anatomica implica una maggiore difficoltà nell’essere allontanate dal fornice congiuntivale.
L’esposizione di congiuntiva e cornea induce il paziente a lamentare eccessiva lacrimazione, eczema della cute palpebrale, irritazione oculare, fastidioso senso di corpo estraneo.
Nelle forme avanzate lo specialista può individuare i segni di cheratite da esposizione.
La terapia, oltre che sintomatica, è chirurgica su consiglio dello specialista che valutando benefici e rischi proporrà un timing adeguato caso per caso.
Scopo dell’intervento è quello di agire sulla funzionalità della palpebra, migliorandola.

Vuoi ulteriori chiarimenti o desideri prenotare una visita? Clicca qui!