google-site-verification=cv0NSL7SuVJnZS6KKQ9lZ8VoHhNzJ3YAmUVPuKu7cRs
 

Entropion

Dott. Gaetano Gallo Afflitto

È una patologia caratteristica dell’età anziana il più delle volte legato all’involuzione delle strutture palpebrali e dei loro tendini. Altre forme sono a genesi spastica conseguenti a...

...irritazione oculare, o a traumi chirurgici o da blefarospasmo. Una piccola percentuale di casi è legata a malattie autoimmuni o traumi che determinano contrazione della congiuntiva o ispessimento e incurvamento dello scheletro cartilagineo della palpebra.
Il margine libero della palpebra inferiore e/o superiore si rivolta all’interno, così che le ciglia entrano a diretto contatto col bulbo oculare. Ciò determina un continuo sfregamento a livello della congiuntiva e della cornea che esita in lesioni superficiali che nel tempo possono diventare più o meno severe provocando una sintomatologia caratterizzata da irritazione, senso di corpo estraneo e lacrimazione.
La terapia, oltre che sintomatica, è chirurgica su consiglio dello specialista che valutando benefici e rischi proporrà un timing adeguato caso per caso.
Scopo dell’intervento è quello di agire sulla funzionalità della palpebra, migliorandola.

Vuoi ulteriori chiarimenti o desideri prenotare una visita? Clicca qui!